Un stagione fuori.

Siamo 3 volte fuori: primo perché siamo a Colombella una frazione oltre il Tevere e quindi fuori dai normali giri dei cittadini di Perugia; secondo perché siamo in uno spazio (il Teatro Bonucci) fuori dalla normale programmazione teatrale di Perugia, terzo perché la nostra stagione vuole spiazzare i propri spettatori con linguaggi performativi sempre differenti portandolo fuori dalla routine. La nostra stagione è specchio di chi l’ha creata, un’associazione che nel suo stesso nome porta il senso del viaggio e della scoperta. Nel nostro piccolo vogliamo offrire ai nostri ospiti un’ora di divertimento e stimolare la curiosità di quanti amano trovare sempre nuove emozioni.

31 gennaio 2020

A 2 Passi

di e con Marcelo Bulgarelli e Claudio Massimo Paternò

Regia di Gennadi N. Bogdanov

con la partecipazione di Thiago Ruffoni

Scenografia di  Èlcio Rossini

Costumi di Marcio Paloschi

Ispirati dal lavoro degli artisti futuristi, A2 passi mostra gli affetti e i risentimenti di una coppia di attori durante la loro ultima rappresentazione. Un difetto del sistema di funzionamento del sipario costringe i due a recitare tutto il loro spettacolo mostrando al pubblico solo i propri arti inferiori.

Lo spettacolo mostra il rapporto tra i due attori (amici-nemici), sempre in bilico tra la ricerca di libertà di chi se ne vuole andare e il senso di abbandono di chi invece vuole che tutto rimanga così com’è. Un gioco metalinguistico che esplora il concetto di metonimia (una parte per il tutto),  i cui protagonisti vestono differenti panni (uomini, donne, anziani, esseri fantastici) in un caleidoscopio di storie e ambientazioni.