Scuola Internazionale di Biomeccanica Teatrale

La scuola offre al proprio studente un luogo dove studiare e confrontarsi con un sistema ragionato di corsi pratici volti ad approfondire il sistema della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’ddai principi base fino alla drammaturgia. Diretta da Gennadi Nikolaevic Bogdanov e da Claudio Massimo Paternò, la scuola propone corsi residenziali di breve e media durata, rilasciando attestati di frequenza e a richiesta feedback e schede di lavoro personalizzato. Ogni corso è in russo, inglese e italiano e per gruppi di più di 5 allievi sono possibili interpreti in altre lingue.

Durata dei corsi. I corsi, tutti residenziali, sono distinti in corsi brevi e medi: i corsi brevi, sia livello base che avanzato, si svolgono sotto forma di workshops intensivi da 3 a 7 giorni; i corsi medi sono percorsi formativi della durata di 2 – 6 mesi.

Certificati. Alla fine di ogni workshop l’allievo riceve un attestato di frequenza.

Ammissione. I livelli base sono aperti a tutti coloro che ne facciano domanda purché siano in buona salute e abbiano un serio interesse per il corso. I successivi livelli di approfondimento sono aperti a coloro che hanno conseguito i certificati di presenza dei livelli inferiori. Per i corsi di media durata il candidato dovrà superare un incontro teorico/pratico.

Frequenza. Tutti i corsi hanno frequenza obbligatoria ed è tollerata una soglia d’assenza del 10% sul monte ore.

Biomechanics Summer Theater School

diretto da Gennadi Nikolaevic Bogdanov e Claudio Massimo Paternò

9 settimane

dal 29 giugno al 31 agosto 2020

400 ore di lavoro
Iscrizioni entro il 30 marzo 2020

Corso a numero chiuso

Il percorso formativo ha lo scopo di formare l’allievo a pensare il teatro usando come unica base la Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d. Il programma delle lezioni è strutturata come una scuola di teatro con differente materie e differenti docenti e segue il piano di studi che Mejerchol’d ideò per la sua scuola teatrale.

Il percorso di studi ha il compito di formare un gruppo ristretto di ragazzi (massimo 10 studenti) seguendo un piano pedagogico specifico il cui fulcro è la Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d. Gli allievi acquisiranno in 400 ore distinte in training quotidiano, tecnica di base, attività per potenziare il proprio bagaglio tecnico, attività compositive ed espressive le competenze tecniche e artistiche di base necessarie per affrontare la professione attoriale. Il corso si compone di 9 settimane di lavoro intensivo, con almeno 5 ore al giorno per 6 giorni alla settimana di lavoro pratico.

Il corso si terrà a Perugia dal 29 giugno al 31 agosto 2020.

Materie
Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d (tecnica di base)
Acrobatica
Manipolazione di oggetti
Danza Classica
Tipi Tap
Voce, musica e ritmica
Maschera e immagine
Drammaturgia dell’azione
Composizione/performance 
Storia del teatro contemporaneo
Storia e tradizione della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d

INSEGNANTI STABILI

Gennadi N. Bogdanov (direttore della scuola)

Claudio Massimo Paternò (coordinatore e vicario della scuola)

Marcelo Bulgarelli

Francesco Paolo Isidoro

Nicola di Filippo

Ladislava Laura Dujsikova

COSTI
€ 2490,00*

* Nei costi sono comprese le spese assicurative. Non sono comprese le spese di vitto, alloggio e spostamento. 

Strutture ricettive convenzionate.

ISCRIZIONE
Possono chiedere di partecipare alla “Classe 2020” del Biomechancs Summer Theater School ragazzi e ragazze italiani e stranieri di età compresa tra i 18 e i 35 anni in un buon stato di salute.

Inviare a labiomeccanica@microteatro.it una domanda di partecipazione alla selezione unitamente ad un Cv, una foto e una lettera di motivazione di massimo 300 parole in cui indicare in modo chiaro ed esaustivo per quale motivo si sia scelta questa scuola e quale siano i propri obiettivi e interessi artistici.

Il bando scade alle ore 24 del 30 marzo 2020.

Entro il 5 aprile 2020 i 12 selezionati saranno avvisati attraverso email ed avranno 10 gg di tempo per versare tutta la quota.

Corso Internazionale di Biomeccanica Teatrale
di Mejerchol’d

diretto da Gennadi Nikolaevic Bogdanov

27 Luglio – 15 agosto 2020

3 settimane – 3 moduli
100 ore di lavoro (90 pratiche, 10 teoriche)
Posti limitati

Il Corso Internazionale di Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d è distinta in tre moduli di lavoro. L’obiettivo è quello di permettere di apprendere i principi tecnici del sistema mejerchol’diano (organizzazione, controllo e consapevolezza), le basi del lavoro dell’attore (spazio e ritmo) e di sperimentare la forma espressiva e il gesto attraverso la conoscenza degli Etjud Classici. Il primo modulo permette di conoscere i principi base dello studio del gesto, il secondo modulo li approfondisce attraverso il training fisico quotidiano e sviluppa altri principi legati al ritmo visuale del gesto e allo studio della forma espressiva del corpo dell’attore (Etujd classici). Nel 3° modulo l’allievo sperimenta il movimento espressivo in spazi differenti da quelli quotidiani (praticabili di differente forma, scale, tavoli), il gesto eccentrico e come attrarre e interessare il pubblico.

PRIMO MODULO
Corso (ITP) “Idee-Training-Principi” (33 ore)

Ore pratiche (30 ore) a cura di Gennadi N. Bogdanov
Ore teoriche (3 ore) a cura di Claudio Massimo Paternò
Studio dei principi base della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d
Training fisico quotidiano
Studio dei principi per la costruzione dell’azione
Il processo e l’evoluzione di un sistema: Introduzione storica
Visione di materiale video prodotto dal Mime Centrum di Berlino e da IMBC-International Meyerhold Biomechanics Centre

SECONDO MODULO
Corso (TPP) “Training-Principi” (33 ore)

Ore pratiche (30 ore) a cura di Gennadi N. Bogdanov
Ore teoriche (3 ore) a cura di Claudio Massimo Paternò
Studio di ulteriori principi della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d
Training fisico quotidiano
Approfondimento della conoscenza dei principi per la costruzione dell’azione
Approccio allo studio pratico di un Etudes Classico della Biomeccanica Teatrale
L’eredità di Mejerchol’d: applicazione del sistema nelle produzioni contemporanee
Visione di materiale video prodotto dal Mime Centrum di Berlino e da IMBC-International Meyerhold Biomechanics Centre

TERZO MODULO

Corso (TPSR) Training – Principi – Spazio – Ritmo (43 ore)
Ore pratiche (40 ore) a cura di Gennadi N. Bogdanov

Ore teoriche (3 ore) a cura di Claudio Massimo Paternò
Approfondimento dei principi della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d relativi allo spazio
Training fisico quotidiano con uno specifico approfondimento sui principi
Utilizzo delle costruzioni e praticabili

Studio dell’interazione tra forma e ritmo nello spazio
Studio pratico di almeno un Etudes Classico della Biomeccanica Teatrale

Uso di oggetti quotidiani con le forme degli Etudes Classici della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d

La Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d come base tecnica per la performance contemporanea

Visione di materiale video prodotto dal Mime Centrum di Berlino e da IMBC-International Meyerhold Biomechanics Centre

COSTI
Intera sessione di lavoro (3 moduli 100 ore di lavoro)
€ 790,00 * (iscrizione entro 30 aprile)
€ 890,00 * (iscrizione dal 1° maggio al 22 luglio)
Partecipazione ai singoli moduli
1° modulo – corso ITP 34 ore di lavoro € 300,00 *
2° modulo – corso TTP 33 ore di lavoro 2° modulo: € 340,00 *
3° modulo – corso TPS 43 ore di lavoro 3° modulo: € 360,00 *

*Nei costi sono comprese le spese assicurative. Non sono comprese le spese di vitto, alloggio e spostamento. Strutture ricettive convenzionate (stanze, hotel, b&b).

CORSO PERMANENTE
Biomeccanica Teatrale
di Mejerchol’d

diretto da Claudio Massimo Paternò

2 incontri a settimana di 3 ore
Iscrizioni entro il 30 settembre di ogni anno
Posti limitati

Il corso ha l’obiettivo di affrontare in modo approfondito il complesso metodo di educazione della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d attraveso un allenamento settimana fisico e vocale. Il gruppo di allievi affronterà tutti i principi pedagogici da quelli riguardanti la relazione con lo spazio a quelli sulla costruzione dell’azione teatrale. Affronterà i principi di controllo e svilupperà attraverso un graduale lavoro drammaturgico il metodo in relazione con la drammaturgia. Inoltre il gruppo incontreranno differenti esperienze drammaturgiche lavorando con altri insegnati che hanno sempre come base tecnica la Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d.

Per il corso sono necessari: tuta senza scritte (il colore è indifferente); scarpe da tennis con una suola di gomma non troppo alta (tipo converce per intenderci); ulteriori oggetti di scena saranno richiesti durante il corso.

COSTI
Costo mensile: € 60,00
Assicurazione annuale: € 50,00*

*Una volta versata la quota per l’assicurazione non sarà possibile il rimborso.